Condividi
Condividi in:

Come fare collane etniche in argento

Passo per passo
Valutazione: 5 (1 voto)
condiviso 1 volta
 
Come fare collane etniche in argento

L’estate è arrivata e con lei anche tanti accessori da sempre must in questa stagione. Come non amare, ad esempio, le collane etniche in argento indossate da ragazze di tutte le età?! Se non avete ancora acquistato una collana etnica e non potete proprio farne a meno dovete sapere che realizzarne una fai-da-te è davvero facilissimo. Serve solo un po’ di pazienza, pochi accessori e un pizzico di fantasia. Su questo articolo di unCome potrete leggere i passaggi per costruire collane etniche in argento perfette per l'estate fatte direttamente da te!

Avrai bisogno di:
Potrebbe interessarti anche: Come fare un braccialetto Maya
Istruzioni:
1

Innanzitutto acquistate il filo portante, prevalentemente viene usato il nylon o il filo d’argento. Acquistatene un bel po’, circa 90 cm, per essere sicuri che la collana sia della lunghezza che vogliamo e poi tagliate quello che vi serve dopo averlo misurato al collo. Lo spessore dovrebbe essere intorno ai 40 mm.

2

Scegliete monili in argento o color argento. Potrete sbizzarrirvi nella decorazione e scegliere tra quelle lisci o quelli incisi con disegni. Potete scegliere se acquistarle tutte della stessa grandezza o alternare pietre/perle piccole con quelle grandi (3 piccole e 1 grande, ad esempio, creano un bel movimento); oppure se abbinare l’argento ad altri colori: turchese, rosa e giallo oppure bianco, verde e giallo e così via… a vostro gusto!

3

Oltre ai semplici monili, potete optare per una collana più scenica con pendenti anche di varie misure. In qualsiasi bigiotteria o negozio specifico per il fai-da-te troverete tante idee.

4

Una volta scelto l’abbinamento, considerate che in una collana di 80-90 cm possono essere inserite fino a 14 monili, a seconda della grandezza. Iniziate facendo un piccolo nodino all’estremità del fino e subito dopo infilate uno schiaccino con l’aiuto di una pinza piatta e infine il moschettone, che servirà per la chiusura della collana.

5

Dopo lo schiaccino iniziate ad infilare le pietre nella sequenza che preferite. Quando arrivate a metà collana, fermate la prima parte con un altro schiaccino. Ricominciate a infilare le altre pietre o monili nella stessa sequenza del lato precedente, così da avere una collana perfettamente simmetrica. Se avete scelto di realizzare una collana con pendenti, usatene uno più lungo nella parte centrale. Una volta inserite tutte le pietre, usate uno schiaccino con asola.

Se non sapete cos'è uno schiaccino, lo potete vedere nella foto qui sotto.

6

La vostra collana etnica è completata e siete pronti per crearne un’altra o addirittura un bracciale abbinato!

7

Vuoi delle altre idee per fare delle creazioni a casa con le tue mani? Se ti interessa, apri uno dei seguenti link di articoli di unCome che consigliamo:

8

Se desideri leggere altri articoli simili a Come fare collane etniche in argento, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Arte e artigianato.

Commenti (0)

Scrivi un commento su Come fare collane etniche in argento

Ti è piaciuto l'articolo?

Scopri video interessanti
Succo di frutta fatto in casa
Disegna i Manga
Minions
Imparare a farsi il nodo alla cravatta
Come fare collane etniche in argento
1 di 7
Come fare collane etniche in argento