Condividi
Condividi in:

Come cantare meglio

Passo per passo
 
Come cantare meglio

Molte persone amano la musica e sentono l'impulso di cantare quando ascoltano i loro canti preferiti o suonano qualche strumento. Cantare non è necessariamente facile e possiamo scoraggiarci quando sentiamo di non farlo bene e che la nostra voce non è piacevole per le orecchie. Ci sono persone che hanno una voce che consente loro di cantare con più facilità, mentre altre possono avere più problemi avendo una voce che raggiunge meno tonalità o per avere un timbro con cui è più facile stonare. Esiste una serie di raccomandazioni che possono aiutarti a migliorare la tecnica di canto. Su unCome ti mostriamo come cantare meglio.

Potrebbe interessarti anche: Come intonare la voce per cantare
Istruzioni:
1

Prima di iniziare a cantare, c'è una serie di fattori da tenere in considerazione:

  • Posizione. È meglio mettersi in piedi, con le spalle rilassate, la schiena dritta ed evitando di stare in tensione.
  • Devi respirare in modo rilassato, senza cercare di prendere molta aria e cercando di gestire l'aria adeguatamente per non rimanere senza mentre canti. Devi verificare quali sono i momenti in una canzone che facilitano la presa di fiato. Puoi praticare esercizi di respirazione.
  • Non cantare con la bocca chiusa. Ciò non significa dover aprire molto la bocca ma devi sentire, cantando, che la bocca non è tesa, stessa cosa per la lingua o la gola.
2

È indispensabile conoscere la tua voce. Per cui, pensa a quelle canzoni che ti stimolano di più a cantare per il fatto che comportano una maggiore facilità per te. Prova una canzone in cui ti senti a tuo agio e cerca di scoprire quali parti sono più difficili e in quali devi migliorare. Un altro aspetto importante è sapere fino a che tonalità puoi arrivare ma ciò non significa che non potrai raggiungere toni più alti con la pratica. Puoi servirti di un pianoforte per ripetere con la voce ogni nota che suoni man mano che raggiungi toni più alti. Ripeti i toni e vedrai dove la tua voce si sente più comoda. Più tardi, potrai cercare di arrivare a toni più alti, una volta che ti sarai allenato.

3

Prova un altro registro. È possibile che dall'inizio tu abbia cantato in un registro semplicemente perché era quello che ti piaceva di più. Come detto in precedenza, quando una canzone ci stimola a cantare e ci sentiamo a nostro agio, è perché la nostra voce si sente comoda. Tuttavia, può darsi esistano altri generi e registri che non avevamo provato e che comportano conoscere una parte della nostra voce non conoscevamo; forse eravamo abituati a cantare in toni molto alti quando invece risulta che abbiamo una voce perfetta per intonare canzoni più basse.

4

Un altro fattore da tenere in considerazione è la fiducia in se stessi. Uno dei principali problemi è la mancanza di fiducia o i nervi che affiorano quando ci troviamo di fronte alle persone. Dobbiamo abituarci e generare fiducia in noi stessi. Quando abbiamo imparato a cantare e ci sentiamo a nostro agio, dobbiamo fare il passo di cantare davanti a qualche amico o familiare. La prima volta comporterà uno sforzo importante però, man mano che vedrai che puoi riuscirci, ti sentirai meglio e la fiducia aumenterà. Di conseguenza, a poco a poco potrai ampliare il tuo pubblico. Ci sono persone che faranno più fatica e che richiederanno più tempo perché non tutti avranno la stessa facilità. Inoltre, non concentrarti solo sull'essere nervoso ma, quando avrai ottenuto questo risultato, cerca di coinvolgere altre cose come lo sguardo e i gesti.

5

Cantare significa curare la voce perché se abbiamo una voce bella e sappiamo usarla ma la trascuriamo, sicuramente avremo più difficoltà al momento di cantare o non riusciremo a mostrare tutto il nostro potenziale. Ciò significa non sforzare la voce, non gridare e non fare troppi sforzi nel cantare. Inoltre, è importante che la voce riposi ogni volta che la utilizziamo per recuperare, evitando problemi di afonia. Bevi acqua ed evita di fumare o bere alcool.

6

Pratica spesso. Devi cercare di stabilire un'abitudine mediante la quale poter allenare la voce compiendo esercizi al fine di cantare meglio poco a poco. La pratica è ciò che ti farà migliorare giorno dopo giorno, fino a dominare completamente la tua voce. Pratica le scale, come spiegavamo in precedenza, rinforzando i toni con cui fai più fatica per migliorare la tua voce. Perfezionare la voce richiede tempo e pazienza ma se ti sforzi e sei costante vedrai come otterrai i risultati. Controlla che la tua voce non sia roca quando canti, di non urlare né sentire mal di gola o eccessiva tensione.

7

Se desideri leggere altri articoli simili a Come cantare meglio, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Musica.

Commenti (0)

Scrivi un commento su Come cantare meglio

Molto utile

Scopri video interessanti
Succo di frutta fatto in casa
Disegna i Manga
Minions
Imparare a farsi il nodo alla cravatta
Come cantare meglio
1 di 5
Come cantare meglio