Condividi

Quali sono le malattie più comuni nei conigli domestici

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 8 settembre 2017
Quali sono le malattie più comuni nei conigli domestici

I conigli domestici con una buona educazione possono essere ottimi compagni, ma sono anche animali molto delicati. Puoi avere un coniglio robusto che non si ammali e un altro, al contrario, che si ammali con molta facilità. Ecco perché è molto importante garantire l'igiene e la cura di un coniglio. Per questo motivo da uncome.it vogliamo orientarti affinché sappia quali sono le malattie più comuni nei conigli domestici. Se noti un qualsiasi segnale ne tuo coniglio, non esitare a recarti immediatamente al veterinario affinché questo possa fare una visita.

Potrebbe interessarti anche: Come curare la tigna del mio coniglio

Diarrea

Le diarree sono pericolose per i conigli perché si possono disidratare molto rapidamente. La diarrea può insorgere per vari motivi come alimenti in cattive condizioni, sporchi o fermentati. Potrebbero anche essere determinate da alcuni parassiti intestinali, batteri o virus.

La diarrea può essere scatenata da un gonfiore nel ventre, perdita di appetito, perdita di vivacità, aumento di sete. La gravità varia a seconda della causa che ha portato alla diarrea. Se il tuo coniglio soffre di diarrea, dagli molta acqua fresca in modo che non si disidrati, fallo stare in un luogo che non sia freddo e vai immediatamente al veterinario.

Raffreddore

Che un coniglio si raffreddi è un po' insolito, ma può succedere che contragga il cosiddetto cimurro. Può accadere in qualsiasi momento dell'anno. Te ne accorgerai subito perché vedrai che ha secrezioni nasali o dall'occhio, oltre a fare numerosi starnuti.

Si può raffreddare a causa di una cattiva igiene o, come accade alle persone, sbalzi improvvisi di temperatura, correnti d'aria ... ecc. Occorre evitare che si raffreddi in quanto può tradursi in qualcosa di più grave, come una polmonite. Se vedi che il tuo coniglio in due o tre giorni non migliora, vai dal tuo veterinario poiché il muco accumulato nel naso può provocare soffocamento. Per evitare che ciò accada, sii molto esigente nei confronti dell'igiene e non esporre il tuo coniglio a cambiamenti di temperatura bruschi né a correnti d'aria. La sua gabbia deve essere un luogo asciutto e coperto.

Scabbia all'orecchio

Questa malattia è causata da alcuni acari all'interno del condotto uditivo esterno del coniglio. È una malattia molto contagiosa tra conigli e se ne hai più di uno devi separarli. Lo noterai subito perché sono le orecchie che si irritano e infiammano, oltre a una secrezione con croste gialle. Se noti i primi sintomi devi andare immediatamente al veterinario perché se non si agisce rapidamente il tuo coniglio potrebbe morire.

Scabbia nel corpo

Come la scabbia nelle orecchie, anche questa malattia è molto contagiosa e deve essere allontanato il coniglio immediatamente. La differenza con la scabbia nelle orecchie è che quella del corpo può propagarsi per il corpo intero dell'animale, mentre nel primo caso è localizzata unicamente nelle orecchie. Il parassita che determina la malattia si annida sotto la pelle del coniglio e si nutre del suo sangue. La puntura di questo parassita provoca forti irritazioni, facendo comparire secrezioni che provocherebbero croste dure, facendo diventare la pelle ruvida e gonfia, perdendo anche grandi quantitativi di pelo. Se ciò succede al tuo coniglio, vai immediatamente dal veterinario già dai primi sintomi.

Congiuntivite e infezioni dell'occhio

La congiuntivite è un'infezione delle palpebre. Il tuo coniglio presenta gli occhi lucidi e sporchi. Può anche apparire del pus. Se noti che il tuo coniglio può avere la congiuntivite, portalo dal veterinario affinché ti prescriva un collirio e ti guidi nel processo di guarigione del tuo coniglio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Quali sono le malattie più comuni nei conigli domestici, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Animali domestici.

Scrivi un commento su Quali sono le malattie più comuni nei conigli domestici

Ti è piaciuto l'articolo?

Quali sono le malattie più comuni nei conigli domestici
Quali sono le malattie più comuni nei conigli domestici

Torna su