Condividi

Perché il mio gatto non utilizza la lettiera

 
Di Chiara Perretti. Aggiornato: 1 dicembre 2017
Perché il mio gatto non utilizza la lettiera

Che il gatto non usi la lettiera è un problema di comportamento felino molto comune e devi affrontare il problema prima possibile per non peggiorarlo. Quando il felino inizia a non usare il vassoio di sabbia, è più frequente che faccia i bisogni in altre zone di casa fastidiose e per nulla appropriate. Non ignorare questa forma di agire e non ti arrabbiare con lui. Devi cercare il motivo per risolvere questo problema alla radice. In questo articolo di unCome.it spieghiamo perché il gatto non utilizza la lettiera.

Potrebbe interessarti anche: Perché non devi mettere un sonaglio al gatto
Passi da seguire:
1

Quando il gatto smette di usare il vassoio di sabbia, inizierà a fare i bisogni nelle zone più inaspettate di casa, siano essi cassetti, dietro le porte chiuse, tappeti, tende, ecc. Il cattivo uso della lettiera è uno dei problemi di comportamento più frequenti per i gatti, dato che a volte presentano un comportamento territoriale. Il punto è che occorre frenare questa abitudine prima che diventi un comportamento normale. Innanzitutto, devi rinunciare all'idea che sia una forma di vendetta del gatto per punirti per qualcosa, questo tipo di sentimenti non sono tipici di questi animali.

Nel seguente articolo puoi vedere Come insegnare al gatto a usare la lettiera.

Perché il mio gatto non utilizza la lettiera - Passo 1
2

Una delle cause più diffuse del fatto che il gatto non utilizzi la lettiera è per qualche problema medico, può trattarsi di un'infiammazione o un cattivo funzionamento dei reni. Le malattie renali sono comuni nei felini e possono causare molti dolori e fastidi a causa dell'infiammazione. I condotti di uscita si ostruiscono per la formazione di cristalli o per la difficoltà a urinare. Una maniera di sapere se il gatto ha questo problema è controllare se sente dolore quando fa i bisogni. Se è il caso, vedrai che piangerà e si lamenterà sempre di andare verso la lettiera. Siccome assocerà il dolore a quel luogo, inizierà a smettere di utilizzarlo ed espellerà l'urina in altre parti della casa.

Perché il mio gatto non utilizza la lettiera - Passo 2
3

Anche se una malattia del gatto è uno dei motivi per cui non usi la lettiera, un'altra causa può essere una cattiva o errata posizione della scatola di sabbia. Non è raro che la scatola sia messa in un posto lontano per evitare gli odori ma non è una buona idea. Lasciare la lettiera nel seminterrato, nelle zone fredde o nella lavanderia non sono buone alternative. Sono posti poco attraenti e per nulla piacevoli per il gatto e di conseguenza, è del tutto normale che l'animale smetta di utilizzarlo.

La corretta collocazione della lettiera è fondamentale perché il felino la usi senza inconvenienti. Uno spazio ideale deve essere protetto, privo di correnti d'aria fastidiose, con un po' di privacy ed essere piacevole.

4

Un altro aspetto che può influenzare il gatto e fargli smettere di utilizzare il vassoio di sabbia sono le dimensioni e la forma della scatola. Come regola generale, ai gatti non piacciono le lettiere coperte e devi tenere presente che questa scatola deve misurare almeno 1,5 volte la dimensione dell'animale perché abbia spazio a sufficienza per muoversi e fare i bisogni. Inoltre, in questo tipo di comportamento può influire l'orientamento del recipiente. Puoi provare a metterlo in modo che abbia una visione ampia dell'ambiente e non attaccato alla parete. Dovrai provare diverse opzioni per trovare il motivo del cattivo funzionamento della lettiera.

5

Una delle cause più frequenti del rifiuto del vassoio di sabbia è per la mancanza di igiene o pulizia. I gatti sono animali estremamente puliti ed esigenti in quanto alla pulizia, per cui passano tante ore al giorno a pulirsi. Quindi una scatola sporca non sarà ben accolta dal felino. Devi pulire due volte al giorno il vassoio eliminando le feci e anche gli escrementi liquidi; una volta a settimana togliere tutta la sabbia e pulire in profondità la scatola con il sapone.

È importante, se hai più di un gatto, avere un vassoio per ciascuno e averne uno extra come riserva. Devi seguire le stesse modalità di pulizia per ciascuna lettiera.

Perché il mio gatto non utilizza la lettiera - Passo 5
6

Quando un gatto smette di utilizzare adeguatamente la lettiera vuol dire che c'è qualcosa che non gli piace, quindi devi intervenire e valutare le opzioni. Oltre alle motivazioni citate, ad alcuni gatti dà fastidio la sabbia profumata e questa è una delle ragioni per cui non vogliono usare la scatola. Ci sono casi in cui la sabbia a forma di cristalli, il cui vantaggio è l'alta capacità di assorbimento, non piace affatto ai gatti. Si deve soprattutto al suono che fa calpestandola che ad alcuni felini sembra sgradevole.

Un ultimo aspetto che influisce sul comportamento con la lettiera è che la scatola non abbia sufficiente sabbia per poter coprire i bisogni, deve esserci almeno uno spessore di 4 centimetri.

Se desideri leggere altri articoli simili a Perché il mio gatto non utilizza la lettiera, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Animali domestici.

Scrivi un commento su Perché il mio gatto non utilizza la lettiera

Ti è piaciuto l'articolo?

Perché il mio gatto non utilizza la lettiera
1 di 4
Perché il mio gatto non utilizza la lettiera

Torna su