Condividi

Come sapere se il mio gatto è stressato

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 21 settembre 2017
Come sapere se il mio gatto è stressato

I gatti sono animali molto indipendenti e autoritari, quando qualcosa non funziona, non c'è da stupirsi se entrano in uno stato di stress. Sono molto sensibili ai cambiamenti perché sentono che hanno perso il controllo, sia per un trasloco, o per aver introdotto altri animali in casa, ecc. Ogni felino è un mondo e non tutti soffrono della stessa forma uno stesso cambiamento, in modo che le cause dellostress del tuo gatto possono essere diverse. Quando ciò accade, il comportamento del gatto cambia. Se noti che negli ultimi tempi il tuo felino è più aggressivo continua a leggere e scopri come sapere se il tuo gatto è stressato.

Potrebbe interessarti anche: Come sapere se il mio gatto ha freddo
Passi da seguire:
1

Le cause più comuni dello stress felino sono un trasloco, una visita dal veterinario, l'arrivo di un altro gatto a casa, la ristrutturazione della casa, l'arrivo di altri animali anche se non si tratta di gatti, portarlo nella gabbietta fargli il bagno e lasciarlo solo per molto tempo (questo accade solo in gatti dipendenti dai padroni o molto abituati alla loro compagnia). Essere portati in un territorio nuovo e diverso è la cosa che più temono i felini, hanno una scarsa conoscenza della zona e sentono che hanno perso il controllo, sviluppando uno stato di stress.

2

Quando un gatto è stressato, manifesta una serie di sintomi molto diversi da quelli che sviluppano gli esseri umani o altri animali di carattere più socievole, come i cani. Questo fatto potrebbe condurre a una confusione, credere che si tratti solo di un cattivo comportamento e sottovalutare il nuovo stato del nostro felino. Per questo motivo, è molto importante consultare il veterinario se si nota un comportamento diverso.

3

Uno dei sintomi più comuni che possono richiamare la tua attenzione sul fatto che il tuo gatto sia stressato è il graffiare le pareti e i mobili con le unghie. Se il tuo felino non aveva mai lasciato segni nella tua casa e comincia a graffiare dall'alto verso il basso (graffi verticali) qualsiasi zona della casa o mobili grandi, come il sofà, forse soffre lo stress e ti sta chiedendo aiuto.

Come sapere se il mio gatto è stressato - Passo 3
Immagine: animalmascota.com
4

La marcatura con urina e feci al di fuori della lettiera, indipendentemente dal sesso del gatto è un altro dei sintomi dello stress felino. Nel ritenere che abbia perso il controllo, sente il bisogno di marcare la nuova casa per recuperare il suo territorio. Un altro dei sintomi può essere il tremolio del nostro felino.

5

Adottare un comportamento aggressivo o mordere in modo ossessivo tessuti di lana o simili sono altri dei sintomi che può presentare un gatto con stress. Ciò può essere accompagnato da iperattività. L'atteggiamento aggressivo tende a mostrarsi quando la causa è l'arrivo di un altro gatto o la ristrutturazione della casa. Al tempo stesso, quando cerchi di calmarlo è possibile che si senta attaccato e ti si rivolti contro. Questo non vuol dire che siamo la causa del suo stress, solo che non stiamo agendo in forma adeguata per aiutarlo. Se il tuo felino arriva a questo punto, non esitare ad andare dal veterinario immediatamente.

Come sapere se il mio gatto è stressato - Passo 5
6

Nei casi più avanzati di stress, questo può portare a malattie e anomalie più gravi, quali la caduta del pelo, dermatite acuta, colite cronica, asma, infezioni o, addirittura, cistite interstiziale o cistite interstiziale idiopatica. Per questo motivo, è essenziale che lo porti dal veterinario prima che ciò accada. Una volta che è stato identificato lo stato di stress, dovrai prendere le misure opportune per combatterlo.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come sapere se il mio gatto è stressato, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Animali domestici.

Scrivi un commento su Come sapere se il mio gatto è stressato

Ti è piaciuto l'articolo?

Come sapere se il mio gatto è stressato
Immagine: animalmascota.com
1 di 3
Come sapere se il mio gatto è stressato

Torna su