Condividi
Condividi in:

Come farsi pagare con Paypal

Passo per passo
 
Come farsi pagare con Paypal

Sebbene Paypal sia uno dei metodi di pagamento più sicuri ed efficaci del mercato online, molte persone ne ignorano l'uso e la facilità di possedere un potente e grande strumento di trasferimento di denaro.

Paypal ha fornito un notevole passo in avanti nel commercio elettronico dando ai suoi utenti la possibilità di effettuare processi di pagamento e riscossione di denaro attraverso la piattaforma. A seguire, su UnCome.it ti daremo istruzioni passo passo per imparare come farsi pagare con Paypal e avere i soldi sul conto, carta di credito o altro credito Paypal.

Potrebbe interessarti anche: Come ricaricare la carta Paypal
Istruzioni:
1

Registrarsi su Paypal è fondamentale per iniziare, ma ciò non significa che tu non possa utilizzare Paypal per effettuare pagamenti senza essere registrato.

2

Accedendo alla pagina principale, questa ti offrirà due modalità: aprire un conto personale o aprire un conto come impresa. Sceglie l'opzione che più ti conviene.

  • Conto personale
  • Conto business

 

 

 

3

Inserirai la tua posta elettronica a cui arriveranno tutti gli aggiornamenti relativi al tuo conto Paypal, nonché i dati personali e i dati di fatturazione.

4

Devi fornire informazioni relative al conto che sia uguali a quelle della banca. È molto importante che il nome e cognome coincidano in forma e ordine come appaiono registrati presso la banca, così eviterai successivi problemi.

5

Dopo la registrazione, il passo successivo sarà configurare il tipo di azioni che vuoi fare. Paypal offre la possibilità di comprare, pagare e ricevere i pagamenti. In questo articolo ci concentreremo sulla modalità di ricevere pagamenti.

6

Quando sarai diventato un utente Paypal e avrai stabilito la tua modalità, avrai delle opzioni secondo il tipo di operazione che vuoi realizzare e in linea con il tipo di utente: privato o impresa.

7

Riceverai denaro mediante una notifica al tuo indirizzo di posta elettronica. Tutte le notifiche ti arriveranno per posta elettronica e sono semplici come guardare il telefono alla ricezione di una notifica.

8

Al ricevimento della notifica di pagamento, vedrai nel tuo conto un saldo Paypal che puoi utilizzare per fare un'altra operazione o per prelevare denaro. Puoi prelevare scegliendo dove preferisci indirizzare il denaro. Le opzioni sono: conto bancario, una carta di credito o un assegno. Puoi anche tenere il saldo Paypal per altre operazioni.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come farsi pagare con Paypal, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Economia e affari.

Consigli
  • Il denaro sarà trasferito in un termine da quattro a sei giorni lavorativi successivi all'operazione. Dipende dalla banca in questione.
  • Paypal prenderà delle commissioni e queste dipenderanno dall'importo prelevato.
  • L'errore della transazione può essere dovuto a un errore nella configurazione del conto e dei suoi dati; per esempio, il nome Paypal deve essere uguale al nome del conto bancario.
  • Gli errori che provocano un annullamento della transazione hanno un costo e saranno applicati con una commissione di Paypal.
Commenti (0)

Scrivi un commento su Come farsi pagare con Paypal

Ti è piaciuto l'articolo?

Come farsi pagare con Paypal
1 di 3
Come farsi pagare con Paypal