Condividi
Condividi in:

Come combattere il sonno sul lavoro

Passo per passo
condiviso 1 volta
 
Come combattere il sonno sul lavoro

A tutti è successo: siamo arrivati in ufficio, ci siamo seduti davanti al computer e il sonno inizia ad affacciarsi. Può darsi tu abbia un sacco di lavoro da consegnare ma non c'è nulla da fare per far reagire il corpo, svegliarlo e poter essere una persona produttiva nel prosieguo della giornata.

Passare una cattiva nottata, fare le ore piccole, soffrire di insonnia o mangiare pesante di sera sono alcuni fattori che possono interferire sul tuo rendimento ed energia. Se oggi è uno di quei giorni in cui stai lottando per non russare in ufficio, scopri in questo articolo di unCome, come combattere il sonno sul lavoro.

Potrebbe interessarti anche: Come emergere sul lavoro
Istruzioni:
1

Per combattere il sonno sul lavoro la cosa migliore che puoi fare è iniziare il giorno facendo una doccia fredda. Può essere la cosa meno desiderata per iniziare la mattina ma devi sapere che l'acqua fredda attiva la circolazione del sangue del corpo aiutandoti a essere più sveglio e attivo. Inoltre, fare una doccia fredda incide positivamente sull'umore, cosa che ti permetterà di avere più voglia di andare in ufficio. Se sai di aver passato una notte insonne e hai solo poche ore di sonno, questa scelta è la migliore.

2

Inizia la mattina facendo colazione. Anche se questo pasto è il più importante del giorno, iniziare la mattina consumando alimenti energetici come il caffè, le mele e qualsiasi carboidrato ti permetterà di essere più attivo e combattere il sonno sul lavoro. Evita le colazioni ricche di zucchero, in quanto possono aumentare la pesantezza mattutina; scopri in quest'altro articolo di unCome quali alimenti includere per riuscire a fare colazione correttamente.

3

Se c'è una cosa che non permetterà di farti addormentare sulla scrivania è mantenerti in movimento. Non significa stare tutto il giorno in piedi ma quando senti che la stanchezza ti sta assalendo, fermati o alzati dal tuo posto, vai in bagno, sciacquati la faccia, lavati le mani e ritorna alla routine, vedrai che ti sentirai più sveglio.

4

Un buon modo di combattere il sonno sul lavoro è ascoltando la tua musica preferita. Alza il volume della playlist che ti rende più felice e dai energia al giorno. La musica ti permetterà di svegliarti, sgombrare la mente, sentirti attivo e di buon umore, quasi immediatamente.

5

Se con tutti questi consigli non riesci a combattere il sonno sul lavoro, allora chiedi aiuto a un collega. Fate un piccolo riposo o pausa dal lavoro e andare a prendere un caffè, un tè o qualsiasi bevanda energetica. La passeggiata, la chiacchierata e la bevanda ti sveglieranno per sempre.

6

Se il sonno in ufficio è qualcosa di molto ricorrente nelle tue giornate è consigliato leggere le nostre raccomandazioni per conciliare il sonno facilmente, forse l'unica cosa che ti serve è combattere l'insonnia e avere un sonno piacevole.

7

Se desideri leggere altri articoli simili a Come combattere il sonno sul lavoro, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Lavoro.

Commenti (0)

Scrivi un commento su Come combattere il sonno sul lavoro

Ti è piaciuto l'articolo?

Come combattere il sonno sul lavoro
1 di 7
Come combattere il sonno sul lavoro