Condividi
Condividi in:

Quali sono le posizioni sessuali migliori per stimolare il punto G

Passo per passo
Valutazione: 4,5 (144 voti)
1 volta condiviso
 
Quali sono le posizioni sessuali migliori per stimolare il punto G

Non è un segreto che esiste un punto, nascosto all’interno della vagina, che offre il massimo piacere attraverso intensi orgasmi. Non tutti sanno dov’è e come arrivarci, ma una volta trovato il divertimento è garantito. Perchè alcune posizioni le piacciono di più che altre? Perchè a volte una determinata posizione genera il piacere assoluto? Perchè, senza saperlo, hai stimolato il punto G. Scopri con noi di unCome.it quali sono le migliori posizioni per stimolare il punto G femminile.

Potrebbe anche interessarti: Come stimolare il punto G femminile
1

Un classico, come il missionario, non è così noioso come sembra. Quasi sempre porta ad un orgasmo sicuro, infatti il modo in cui il pene entra nella vagina permette la stimolazione del punto G e consente di baciare ed accarezzare il partner. Insomma, una posizione che non passa mai di moda!

2

La profonda è una delle migliori posizioni per la stimolazione del punto G, sempre grazie alla particolare inclinazione della penetrazione. Questa posizione richiede che l’uomo abbia le braccia forti e non consente di baciare ed accarezzare la partner, ma merita sicuramente di essere vissuta per gli intensi orgasmi che regala.

3

Gli uomini adorano il cagnolino e, per questo, molte donne la praticano maggiormente per compiacere il partner. In realtà, però, in questa posizione è molto facile stimolare la donna ed il suo punto G.

4

Una posizione meno praticata ma estremamente piacevole per entrambi è l’elefante. Questa posizione è simile alla pecorina, ma la donna è distesa con le gambe leggermente divaricate e la zona pelvica leggermente sollevata, mentre l’uomo la penetra, stimolandole il punto G ed il clitoride.

5

Non tutti possono praticare la posizione dell’abbraccio, infatti è necessario che la donna sia leggera e l’uomo forte. Bisogna avere anche molta coordinazione, ma il risultato è di sicuro molto soddisfacente. Da provare!

6

L’amazzone è un’altra posizione difficile da praticare. La donna deve avere cosce molto forti ed allenate, ma la posizione permette un’ottima stimolazione del punto G ed un grande piacere anche per lui.

7

Se desideri leggere più articoli simili a Quali sono le posizioni sessuali migliori per stimolare il punto G, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di Relazioni sentimentali.

Consigli
  • Se lei non raggiunge facilmente l’orgasmo, fate molti preliminari e stimola molto il clitoride.
  • Ricorda che l’esplorazione della sessualità della coppia è la chiave per il piacere, quindi non aver paura di sperimentare cose nuove.
Relazionati
Commenti (0)

Scivi un commento su Quali sono le posizioni sessuali migliori per stimolare il punto G

Molto utile

Scopri video interessanti
Succo di frutta fatto in casa
Disegna i Manga
Minions
Imparare a farsi il nodo alla cravatta
Quali sono le posizioni sessuali migliori per stimolare il punto G
1 di 7
Quali sono le posizioni sessuali migliori per stimolare il punto G